L’International Chamber Ensemble, fondato a Roma nel 1980 da Francesco Carotenuto ed altri musicisti italiani e stranieri, nacque dall’idea di formare un organico strumentale straordinariamente elastico e duttile, idoneo ad abbracciare gran parte dell’immenso repertorio della musica strumentale.Tutto ciò è stato realizzato e, in ben 34 anni di attività, ha reso l’International Chamber Ensemble un’entità musicale unica nel suo genere.

Dal 1981, anno del debutto all’Accademia Filarmonica Romana, l’International Chamber Ensemble ha organizzato ogni anno una Stagione concertistica, eseguendo in centinaia di programmi diversi un repertorio vastissimo ed articolato che ha riscosso sempre larghi consensi.

Tutto ciò è stato sempre realizzato attraverso le  diverse formazioni strumentali possibili all’interno dell’Ensemble: l’orchestra sinfonica, l’orchestra da camera, l’orchestra d’archi ed infine gran parte delle formazioni più squisitamente cameristiche.

Dal 1998 l’Ensemble, in collaborazione con l’Opera Academy, realizza anche rappresentazioni operistiche che vengono presentate nell’ambito dell’annuale Festival OperaEstate di Roma.

Dal 1987 ad oggi il complesso, con le sue diverse formazioni orchestrali, ha compiuto numerose e lunghe tournèes all’estero: per sette volte ospite degli Stati Uniti, il complesso è stato più volte  anche in Canada, Russia, Gran Bretagna, Austria, Finlandia, Grecia, Turchia, Spagna, Svizzera e Giappone.

L’International Chamber Ensemble ha registrato concerti per la RAI, per la Radio Vaticana, per numerose reti radiofoniche e televisive americane, giapponesi ed europee e, con la partecipazione della pianista Marisa Candeloro, ha inciso diversi CD e DVD  oltre a numerose registrazioni live di concerti pubblici.